http://www.francesconiccolini.eu
mercoledý 21 agosto 2019
francesco niccolini
E nonostante tutti gli sforzi creativi,
il passato potÚ essere tenuto a bada solo in maniera imperfetta.
[Rohinton Mistry, A Fine Balance]


Home
curriculum
spettacoli
cinema e tv
teatro ragazzi
libri e dvd
testi e articoli
seminari e laboratori
links
compagni di viaggio
contatti
archivio vecchi lavori
premi
foto
EuroplÓ
tournÚe e appuntamenti
dicono di lui


premi
Piovono premi

Alessio Boni con il "Don Chisciotte" vince il premio Persefone come migliore attore protagonista, mentre "Alfonsina panciavuota" e "Fontamara" vincono il primo e il secondo premio al Premio Museo Cervi - Teatro per la Memoria. Mentre a Procida la graphic novel "Aspettando il vento" ha vinto il premio "Il mondo salvato dai ragazzini"

Image

-

-

-

 -

-

 

 

-

-

-

 

Piovono premi sui testi di Francesco Niccolini. L'ultimo in ordine di tempo il premio Persefone per Alessio Boni come miglior attore protagonista del "Don Chisciotte" scritto da Niccolini e appena pubblicato. A giugno invece era stata la graphic novel "Aspettando il vento" (scritta con Luigi D'Elia e illustrata da Simone Cortesi) a vincere il premio Il mondo salvato dai ragazzini a Procida.

A fine luglio invece si è svolta a Casa Cervi (Gattatico, RE), nell’ambito della Festa della Pastasciutta Antifascista, la Premiazione del Premio Museo Cervi-Teatro per la Memoria 2019 che va a concludere la 18^ edizione del Festival Teatrale di Resistenza, rassegna di teatro civile contemporaneo, ideata e promossa da Istituto Alcide Cervi insieme a Cooperativa Boorea. La Giuria, presieduta da Maurizio Bercini (regista) e composta da Roberta Biagiarelli (autrice, attrice, regista), Stefano Campani (Boorea), Maddalena Massafra (Fondazione A.Toscanini), Damiano Pignedoli (critico teatrale), ha decretato i vincitori di questa edizione. Entrambi gli spettacoli vincitori hanno la drammaturgia di Francesco Niccolini: il primo nato al laboratorio di Narrazione MontagneRacconta e frutto dell'antica amicizia con Fabio Marceddu, il secondo dal fortunato, recentissimo incontro tra il drammaturgo toscano e i bravissimi attori del Teatro Lanciavicchio di Avezzano.

Leggi tutto...
 
Due premi al Festival del Sacro di Lucca

"Corrispondenze" e "Per obbedienza"
vincono i Teatri del Sacro 2015

Uno spettacolo di teatro danza a firma Francesco Niccolini e Roberto Aldorasi, e uno spettacolo di narrazione, scritto da Francesco Niccolini insieme a Fabrizio Pugliese, sono tra i vincitori della rassegna 2015.

In scena il 9 e l'11 giugno 2015, il primo al Real Collegio (ore 22.30), il secondo alla chiesa di San Giovanni (ore 21.00).

per saperne di più clicca qui

 
FestebÓ 2011

STORIA D’AMORE E ALBERI

liberamente ispirato a “L’uomo che piantava gli alberi” di Jean Giono
di Francesco Niccolini
con Luigi D’Elia

La Giuria Popolare di FESTEBÀ (Teatro Festival, Sala Estense-Ferrara) ha assegnato una MENZIONE SPECIALE allo spettacolo STORIA D’AMORE E ALBERI di Thalassia Teatro con la seguente motivazione:

 “Per la passione, l’autenticità e la verità dell’attore, capace di trasmettere l’amore per la propria terra grazie alla capacità di coinvolgere direttamente e con energia il pubblico, divertendolo ed emozionandolo, affidandogli una storia da continuare.” 

Per saperne di più sullo spettacolo clicca qui .

www.festeba.it

 
FESTIVAL FADJR 2010 - TEHERAN

FABRIZIO PUGLIESE
miglior attor protagonista di

Doctor Frankenstein

di Francesco Niccolini
con Fabrizio Pugliese e Fabrizio Saccomanno
regia Salvatore Tramacere e Fabrizio Pugliese
una produzione Cantieri Teatrali Koreja

 
PREMIO ENRIQUEZ 2009

MIGLIOR PRODUZIONE 2009

Canto per Falluja
di Francesco Niccolini
regia Rita Maffei
con Roberta Biagiarelli, Paolo Fagiolo e Adriana Vasques
una produzione CSS Teatro Stabile di innovazione - Un Ponte per...

Leggi tutto...
 

go to top Go To Top go to top